torta

La crema pasticcera si prepara sia con la vaniglia che con il limone, ed è una variante della crema inglese che si preparare senza farina, è una crema liquida ed è più adatta per la preparazione dei dolci come charlotte e bavaresi. Mentre la crema pasticcera può essere usata per farcire moltissimi tipi di dolci, ma può essere servita anche da sola come dolce al cucchiaio.

Gli Ingredienti per preparare la crema pasticcera:
½ di latte intero
5 tuorli d’uovo
100 g di zucchero
30 g di farina
la buccia grattugiata del limone

Preparazione Crema pasticcera:

Fate bollire il latte con la buccia grattugiata del limone, il latte deve essere di tipo intero e deve bollire a fuoco dolce. Mentre la buccia de limone serve per dare l’aroma, e va messa nel latte quando è ancora freddo. Al posto della buccia del limone si può usare la vaniglia Mentre aspettate in una terrina amalgamate i tuorli con lo zucchero, poi aggiungete la farina, se volete dare lucentezza alla crema aggiungete della fecola. Continuate a mescolare con la frusta, in modo che non si formino grumi. Quando il latte è pronto aggiungetelo, poco alla volta alla crema, mescolate bene per fare sciogliere bene uova e farina. Poi mettete il tegame sul fuoco, e mescolate continuamente con il cucchiaio di legno.
Fate cuocete a fiamma bassissima per evitare che la crema si bruci, mescolate continuamente, togliete dal fuoco un attimo prima di arrivare all’ebollizione. Oppure in base alla densità desiderata. Se servirà una crema pasticcera spessa lasciate sul fuoco più a lungo, se serve una crema pasticcera meno spessa lasciatela meno sul fuoco.
Lasciate raffreddare la crema, mescolandola ripetutamente.